LA GARANZIA TUFF 360™

6 Years

Questa garanzia limitata si applica solo agli acquirenti originali dei nuovi pneumatici radiali di scorta Armstrong, forniti sia direttamente che tramite un rivenditore autorizzato Armstrong, che sono montati su autovetture, furgoni e veicoli commerciali leggeri e sono stati utilizzati sullo stesso veicolo dove sono stati originariamente installati.

La garanzia si applica ai consumatori che acquistano e usano gli pneumatici in tutta Europa.

COSA COPRE LA GARANZIA 360™?

La garanzia pneumatici Armstrong offre i seguenti benefici:

6 Years

Tutti gli pneumatici Armstrong sono garantiti per quanto riguarda difetti di fabbrica e materiali e saranno sostituiti in maniera gratuita al 100% per il periodo iniziale di garanzia, che è fino al 10% di usura del battistrada. È possibile che proprietario paghi eventuali tariffe, tasse e costi di montaggio ed equilibratura.

Dopo che scade il termine di sostituzione al 100% e non sono trascorsi più di sei (6) mesi dalla data di produzione dello pneumatico, sarà erogato un credito in maniera proporzionale per l’acquisto di uno pneumatico Armstrong comparabile. Il credito sarà determinato tenendo conto della percentuale di battistrada rimanente sulla gomma e del prezzo Armstrong attuale in vigore alla data di adattamento. Tariffe, tasse e costi di montaggio ed equilibratura sono pagabili dal proprietario.

Tipo % Usura Compenso
Pneumatico Da 0% a 10% 100% Sostituzione gratuita (FOC) della gomma
Da 10.1% a TWI (Min RTD 1.6 mm) Regolazione proporzionale (il telaio non deve essere esposto)
Da TWI in giù Nessun compenso

Mileage Warrant

La maggior parte dei modelli Armstrong è coperta da una garanzia a chilometraggio dal punto di acquisto originale (necessaria prova d’acquisto) anche se il vero chilometraggio che puoi ottenere dalle tue gomme può variare a causa delle tue abitudini di guida, condizioni stradali e manutenzione dei tuoi pneumatici. Se una gomma giunge alla fine della vita del suo battistrada (1.6mm) prima del chilometraggio dichiarato, sarà sostituita con uno pneumatico Armstrong comparabile su base proporzionale. Il costo di adattamento sarà determinato moltiplicando la percentuale di chilometraggio ottenuta dall’attuale prezzo Armstrong in vigore alla data di sostituzione. Tariffe, tasse e costi di montaggio ed equilibratura sono pagabili dal proprietario.

Per poter usufruire della Garanzia a Chilometraggio Armstrong, devono verificarsi le seguenti condizioni:

  1. Gli pneumatici devono essere alternati ogni 8,000 – 10,000 chilometri
  2. Il proprietario deve essere l’acquirente originale degli pneumatici e avere la copia originale della fattura che mostra il chilometraggio (lettura odometro) al momento dell’installazione
  3. L’acquirente originale deve essere il proprietario del veicolo sul quale sono stati installati originariamente gli pneumatici
  4. Gli pneumatici sono usurati uniformemente lungo il battistrada, fino all’indicatore di usura del battistrada (1.6mm), momento in cui sono considerati come usurati al 100%
  5. La scheda di rotazione pneumatici (inclusa) deve essere compilata dal rivenditore
  6. Per veicoli dotati di caratteristiche pneumatici particolari (dimensioni pneumatici anteriori e posteriori diverse), che non possono essere ruotati, la garanzia a chilometraggio per gli pneumatici anteriori o posteriori sarà il 50% dei chilometri garantiti specificati all’interno della garanzia di usura battistrada Armstrong
Categoria Modello Garanzia chilometraggio (chilometri)
PCR BLU-TRAC PC 75,000
UHP BLU-TRAC HP 50,000
SUV TRU-TRAC SU 50,000
4×4 HT TRU-TRAC HT 75,000

Road Hazard

TUFF 360™ offre una garanzia di rischio stradale che protegge il consumatore da danni irreparabili causati da tagli, perforazioni, lacerazioni e ammaccature, o danni da impatto causati da buche, cordoli o altri oggetti sulla strada.

Il programma Rischio Stradale è incluso con i nuovi Armstrong BLU-TRAC PC (pneumatici per autoveicoli), BLU-TRAC HP (pneumatici dalle alte performance), TRU-TRAC SU (pneumatici SUV) & TRU-TRAC HT* (pneumatici 4×4).

*Pneumatici per uso commerciale e off-road sono esclusi dal Programma.

A. COS’E’ IL DANNO DA RISCHIO STRADALE?

Il danno da rischio stradale avviene quando uno pneumatico si rompe a causa di una perforazione, ammaccatura o rottura da impatto durante il corso di una normale guida su strada mantenuta dallo stato o delle autorità locali. Chiodi, vetro e buche sono gli esempi più comuni di rischio stradale.

B. QUALI SONO I TERMINI?

Questo programma copre gli pneumatici Armstrong idonei per un periodo di 36  mesi dalla data di produzione degli stessi, o finché l’usura del battistrada è inferiore al 50%  – ciò che avviene per primo.

I termini sono i seguenti:

Tipo di Garanzia % Usura Compenso
Politica di Garanzia Rischio Stradale Da 0% a 50% Compenso proporzionale per 3 anni dalla DOT (Data di produzione dello pneumatico) per difetti non di fabbrica
50.1% e oltre Nessun compenso

Questo Programma copre solo i nuovi pneumatici Armstrong per autovetture o veicoli commerciali leggeri menzionati sopra che sono (i) acquistati dal consumatore, da un rivenditore di pneumatici Armstrong, e (ii) che sono elencati chiaramente nella fattura originale, identificati da marca degli pneumatici, tipo,  dimensioni e numero di pezzi/SKU, (iii) mentre il veicolo su cui vengono installati è identificato per anno, marca, modello e chilometraggio nella fattura di acquisto originale (“Eligible Armstrong Tyres”).

C. QUALI SONO LE LIMITAZIONI?

  • Il consumatore deve pagare tutte le tariffe dovute al servizio, riparazione e/o sostituzione e inviare una richiesta di rimborso spese.
  • L’autorizzazione e il numero di richiesta devono essere ottenuti da Van Den Ban prima di sostituire lo pneumatico danneggiato, altrimenti la richiesta di rimborso del consumatore può essere rifiutata.

COSA FARE IN CASO DI RICHIESTA RISCHIO STRADALE

In caso di richieste relative a rischio stradale, il Rivenditore Autorizzato di pneumatici Armstrong idonei deve contattare Van Den Ban per ottenere l’autorizzazione e un numero di richiesta. L’autorizzazione e il numero di richiesta devono essere ottenuti prima della sostituzione dello pneumatico danneggiato. Gli pneumatici sostituiti all’interno di questo programma devono essere consegnati o disponibili per ispezione, se richiesto da Van Den Ban.

30 Days Money Back

TUFF 360™ offre un periodo di prova di 30 giorni per tutti gli pneumatici Armstrong acquistati come gomme sostitutive in Europa (usi commerciali esclusi). Gli pneumatici Armstrong idonei devono essere restituiti entro 30 giorni dalla data di acquisto per ottenere il rimborso. In questo caso, gli pneumatici devono essere restituiti al rivenditore da cui sono stati acquistati assieme alla fattura originale.

ESCLUSIONI GENERALI

L’offerta di prova si applica solo a set di quattro pneumatici originali. Gli pneumatici non sono idonei per il rimborso se:

  • Gli pneumatici sono stati utilizzati in attività di motor sport o competizioni
  • Gli pneumatici sono stati trasferiti dal veicolo su cui erano originariamente installati
  • Vi è un rischio stradale o lesione come: danno causato da ostacoli o detriti, tagli, perforazioni (sia riparabili che non), lacerazioni, strappi, abrasioni o rotture da impatto
  • Vi è un danno da guasto derivante da uso e manutenzione impropri del tipo: uso del pneumatico parzialmente o totalmente sgonfio, applicazione impropria di dimensioni gomme e/o specifiche, montaggio/smontaggio o equilibratura pneumatici/ruote impropri; pratiche di carico, velocità e gonfiatura che causano eccessive temperature di utilizzo che superano le capacità dello pneumatico, danno causato da riparazione pneumatico
  • Vi è un danno da guasto derivante da: cerchio o catena danneggiati; problemi di allineamento ruote o problemi ai freni, irregolarità meccaniche del veicolo o della ruota, negligenza, uso improprio e guida pericolosa, inclusa ma non limitata a testacoda, corse o danni accidentali
  • Le gomme sono usurate oltre gli 0.8mm

COSA NON COPRE LA GARANZIA TUFF 360™?

  • Disturbi alla guida che avvengono dopo il primo 1mm di usura del battistrada
  • Sostituzione di (3) tre o più pneumatici dallo stesso veicolo
  • Pneumatici usati o montati su un veicolo registrato o operante al di fuori dell’Europa
  • Pneumatici usurati oltre gli indicatori di usura battistrada (meno di 1.6mm di battistrada rimanente)
  • I costi di montaggio ed equilibratura e le tasse e tariffe applicabili
  • Danni allo pneumatico o usura irregolare causati da:
    • Uso continuo dello pneumatico parzialmente o totalmente sgonfio.
    • Riparazione impropria o riparazione non conforme agli standard ETRTO (European Tyre & Rim Technical Organization) o con riparazione sezione o solo con mastice autoagglomerante
    • Uso o operazione impropria, inclusa ma non limitata a: gonfiatura eccessiva, sovraccarico, contaminazione o degradazione da derivati del petrolio o altre sostanza chimiche, danni da catena, utilizzo per competizioni sportive, uso off-road eccessivo o danno o abuso volontario
    • Manutenzione impropria o insufficiente, inclusa ma non limitata a: cattivo allineamento, squilibrio ruote, freni o ammortizzatori difettosi, montaggio o smontaggio impropri o altre condizioni veicolo
    • Mancata rotazione degli pneumatici almeno ogni 8,000 – 10,000 chilometri
    • Pneumatici con numero di identificazione D.O.T. rimosso o reso illeggibile.
  • Pneumatici che sono:
    • Installati in altri veicoli diversi dl veicolo di installazione originale
    • Acquistati come pneumatici usati o acquistati da qualcun altro diverso da te.
  • Spaccature dovute a ozono o condizioni meteo su pneumatici acquistati oltre a quattro (4) anni dalla data di acquisto (prova d’acquisto necessaria)
  • Danni avvenuti al di fuori dell’Europa
  • Pneumatici ritrattati, ritappati, rincanalati, rimodellati o con camera d’aria sostituita.
  • Pneumatici alterati in qualunque modo, incluso ma non limitato a: lamellatura, raspatura, borchiati o trattati con additivi
  • Qualunque altro danno causato dalle azioni od omissioni dell’utente non conformi alle specifiche o istruzioni del produttore del veicolo

DOVE ANDARE PER SOSTITUZIONI IN GARANZIA

Quando possibile dovresti riportare il tuo veicolo alla struttura di origine da cui hai acquistato i tuoi pneumatici Armstrong. Se non puoi riportarlo alla struttura di origine, puoi visitare qualunque rivenditore autorizzato Armstrong o contattare Van Den Ban.

COME RIEMPIRE UN MODULO

Per poter richiedere una sostituzione da Armstrong Ture per richieste relative a I. Garanzia prodotti e materiali e II. Garanzia a Chilometraggio, il venditore deve:

  1. Riempire un “Claim Adjustment Form”
  2. Inviare via e-mail il modulo compilato a Van Den Ban assieme a tre foto a media risoluzione dei seguenti:
    1. Numero seriale e DOT, etichettato come 1-1
    2. Parte danneggiata, etichettata come 1-2
    3. Pneumatico completo con la porzione di battistrada chiaramente visibile, etichettata come 1-3 e così via
    4. Garanzia a chilometraggio & Scheda di rotazione pneumatici (applicabile solo a sostituzioni relative a chilometraggio)
  3. DOT e numero seriale devono essre inviate a Van Den Ban

Per poter richiedere un rimborso relativo alla V. GARANZIA 30 GIORNI SODDISFATTI O RIMBORSATI, il venditore deve:

  1. Riempire un “Claim Adjustment Form” con la descrizione dei motivi della restituzione
  2. Inviare il modulo completo per e-amil a Van Den Ban assieme a una copia della ricevuta d’acquisto originale degli pneumatici che mostri:
      1. Il nome della struttura di servizio pneumatici, indirizzo e numero di telefono
      2. Anno/marca/modello e chilometraggio del veicolo
      3. Marca, tipo e dimensioni degli pneumatici
      4. Numeri DOT

Tutte le richieste saranno processate entro 10 giorni. Una volta approvate, sarà accreditata la somma pari al prezzo originale degli pneumatici.

Per poter essere idoneo ai benefici offerti dalla Garanzia TUFF 360™ , il cliente deve:

  1. Presentare lo pneumatico a un rivenditore autorizzato Armstrong (o alla struttura originale dove sono stati acquistati gli pneumatici, quando possibile)
  2. Presentare una copia della fattura di acquisto originale con il chilometraggio documentato dell’automobile alla data di installazione e smontaggio degli pneumatici
  3. Presentare un registro di rotazione pneumatici che mostri che tutti gli pneumatici siano stati ruotati almeno ogni 8.000 -10.000 chilometri (applicabile solo alle richieste di garanzia a chilometraggio)
  4. Pagare l’importo relativo a un nuovo pneumatico Armstrong (nel caso ve ne fossero), inclusi tasse, costi di montaggio ed equilibratura e/o il costo di altri servizi, meno l’importo del credito
  5. Per richieste relative a Rischio Stradale, vedere le istruzioni specifiche nella sezione intitolata “COSA FARE IN CASO DI RICHEISTA RISCHIO STRADALE”

SOMMARIO DEL PROGRAMMA DI GARANZIA PNEUMATICI ARMSTRONG TUFF 360™

Categoria Modello Rischio stradale Garanzia a chilometraggio 30 Giorni di prova
PCR BLU-TRAC PC SI’ 75,000 kms SI’
UHP BLU-TRAC HP SI’ 50,000 kms SI’
SUV TRU-TRAC SU SI’ 50,000 kms SI’
4×4 TRU-TRAC HT SI’ 75,000 kms SI’

REGISTRAZIONE PNEUMATICO

È importante che tu registri i tuoi pneumatici Armstrong subito dopo l’acquisto. La registrazione è un’importante procedura di sicurezza, poiché permette al produttore di avvertirti nell’eventualità di un ritiro del prodotto. Per completare la registrazione, dovrai fornire:

  1. Le tue informazioni di contatto
  2. I codici DOT situati sui tuoi pneumatici
  3. Le informazioni di contatto del tuo rivenditore

Per favore usa il modulo disponibile su http://www.armstrongtyres.com/it/registrazione-gomme/ per una registrazione semplice e veloce dei tuoi pneumatici

AVVERTENZE DI SICUREZZA

Armstrong Tyre fa della tua sicurezza la nostra priorità. È essenziale che tu ti assicuri di fare un uso e una manutenzione appropriati dei tuoi pneumatici per evitare serie lesioni. Ecco alcuni consigli di sicurezza che ti raccomandiamo per ridurre il rischio di rottura:

  • I proprietari devono continuare a ruotare gli pneumatici secondo il manuale utente del proprio veicolo oppure ogni 8.000 – 10.000 chilometri
  • Gli pneumatici devono essere controllati regolarmente da un professionista qualificato per eventuali segni di danneggiamento
  • Gli pneumatici devono essere montati solo da professionisti esperti. Segui tutte le istruzioni nel manuale utente del  veicolo o sulla scheda dello pneumatico per evitare bassa pressione, sovraccarico e applicazione inadeguata
  • Usa solo cerchi e ruote appropriate
  • Non ruotare gli pneumatici su alcun tipo di superficie stradale
  • Consigliamo di sostituire qualunque pneumatico che vada oltre (10) dieci anni dalla sua data di produzione. Se il produttore del tuo veicolo ha dei consigli specifici per la sostituzione degli pneumatici, devi seguire le raccomandazioni specifiche per quel veicolo.
  • Evita sempre di acquistare pneumatici usati. L’uso precedente potrebbe aver danneggiato i componenti interni, il che può portare alla rottura dello pneumatico.
  • Consigliamo sempre di sostituire tutti e quattro gli pneumatici contemporaneamente. Ad ogni modo, quando se ne sostituiscono solo due, i nuovi pneumatici devono essere installati dietro, poiché il battistrada più profondo può fornire migliore aderenza ed evacuazione dell’acqua sul bagnato.
  • Consigliamo di controllare regolarmente la pressione dell’aria come descritto dalle specifiche del produttore del tuo veicolo
  • Qualunque pneumatico, non importa quanto ben costruito, può rompersi a seguito di danni o uso improprio. Se noti delle vibrazioni o disturbi alla guida, oppure noti un bozzo, una protuberanza o una irregolarità di qualunque tipo, ti consigliamo di far vedere immediatamente i tuoi pneumatici a un professionista qualificato

Per ulteriore assistenza e informazioni, per favore contattaci a:

Van Den Ban

Ravenseweg 13m 
3223 LM Hellevoetsluis 
The Netherlands
E-mail: info@vandenban.nl
Numero di telefono: +31 181 331 444